I personaggi: Henry Finn

Eccola la cosa bellissima di cui parlavo la settimana scorsa!

Questo è Henry Finn, il personaggio che si è fatto avanti a gomitate mentre scrivevo. Un personaggio che aveva un destino ben delineato e che lui ha radicalmente cambiato (grazie anche all’insistenza di Chiara, che ha capito sin da subito che aveva del potenziale ❤ ).

Henry Finn e Jimmy O’ Brien si conoscono sin da ragazzini, e le loro vite sono sempre state intrecciate. Henry è figlio di George Finn, e dopo la sua morte prende il suo posto alla guida del clan.  Jimmy, che prima era il braccio destro del vecchio Finn, mantiene il suo posto a fianco del figlio.

Henry era nato per essere il cattivo del romanzo. Molto cattivo. Diciamo che poi le cose sono “un po'” cambiate. Certo, non è comunque un cucciolino adorabile e ha davvero dei problemi seri, ma…  non vi spoilero altro.

Resterò in paziente attesa delle vostre opinioni quando leggerete il romanzo. Ci tengo tantissimo!

Anche questa volta, tutto il merito per questa meraviglia va a Sarah Jo Chreene, che è un’artista eccezionale e che ha rappresentato un Henry in tutto il suo splendore. È perfetto, in tutto e per tutto.

Advertisements