The Scar

The Scar

cover-scar400-200x300

Non ho mai pensato di essere bello. Nemmeno prima dell’incidente. Ma ora… ora non riesco nemmeno a guardarmi allo specchio.

I miei amici dicono che non è un grosso problema, è solo una cicatrice. È vero, lo è, ma mi ha cambiato in modo permanente. C’è questa lunga linea rosa sul mio zigomo che termina sopra il labbro superiore e a me sembra una dannata autostrada.

Mi sono fatto crescere i capelli in modo che possano coprirmi parzialmente il viso, ma quello sfregio è ancora troppo evidente. Ogni volta che qualcuno mi guarda, mi auguro che i miei occhi possano distrarlo dal mio viso deturpato.

Ryan ha una cicatrice sul viso che, lui crede, lo rende sgradevole all’occhio umano.
Ma ci sono persone che non si fermano all’apparenza. Ci sono persone che riescono a trovare la bellezza in ognuno. Ci sono persone che amano far sorridere la gente. Ci sono persone come Sean, che non si fanno scoraggiare dall’esteriorità e dagli aculei del riccio in cui si è chiuso Ryan.

SCARICABILE GRATUITAMENTE DAL SITO TRISKELL EDIZIONI

 

 

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s